Artista giusto e pubblico “sbagliato”

Correva il 1980 quando Peter Hammill fu malauguratamente inviato in tour - dall'organizzatore - con Peter Tosh. Ok fermiamoci: Hammill produceva (come ha sempre fatto) musica scritta, pensata e prodotta per un pubblico non di massa e tendenzialmente intellettuale (brani articolati e lunghi, vocalit√† teatrale ed estrema, testi pieni di riferimenti letterari e filosofici), mentre… Continua a leggere Artista giusto e pubblico “sbagliato”

Van Der Graaf Generator – Refugees (1969)

Non potevo non iniziare la nuova rubrica con un brano dei Van der Graaf Generator, band di Peter Hammill. Tratto dal secondo album della band, intitolato The Least We Can Do Is Wave To Each Other, una sorta di concept fantascientifico con scenari post-diluviani, streghe, barche che bruciano e molto altro (il tutto ispirato dalla… Continua a leggere Van Der Graaf Generator – Refugees (1969)