Firmato contratto per secondo libro

Circa due mesi fa, al termine di un percorso di scrittura durato due anni, ho firmato un contratto letterario per il secondo libro, confermando la precedente collaborazione editoriale. L'opera che entro qualche mese sarà in uscita è il frutto di un percorso che ho fermamente desiderato: mi sono preso tutto il tempo necessario per rilasciare… Continua a leggere Firmato contratto per secondo libro

“Le stanze dentro” finalista al Contropremio Carver – Aggiornamenti vari

Con un lockdown (e mezzo) di mezzo, approfitto della novità riportata in titolo, per aggiornare la situazione. Quest'anno insegno Italiano, Storia e Geografia in una classe seconda e in due classi prime di una secondaria, e tra impegni in presenza e a distanza, documentazione da compilare, meet in videoconferenza e corsi di aggiornamento (oltre al… Continua a leggere “Le stanze dentro” finalista al Contropremio Carver – Aggiornamenti vari

La poetessa e critica Sabatina Napolitano recensisce “Le stanze dentro”

Sul sito ilgiornaleletterario.it, a seguito della premiazione al Premio Nabokov, è comparsa una recensione di "Le stanze dentro". Ringrazio Sabatina Napolitano per le parole spese, che spero di confermare ancor più con la mia seconda opera, attualmente nella fase finale di lavorazione dopo un percorso estremamente laborioso. Vi lascio il link della sua recensione a… Continua a leggere La poetessa e critica Sabatina Napolitano recensisce “Le stanze dentro”

“Le stanze dentro” premiato come secondo classificato al Premio Nabokov 2019

Ed ecco finalmente il resoconto della splendida serata di sabato 29 febbraio. Dopo la selezione della giuria, che - dopo aver letto le numerose opere edite di poesia giunte in loro mano - aveva ristretto la rosa dei migliori a soli sette libri finalisti, nel Teatro Comunale di Novoli, alla presenza di Piergiorgio Leaci, dell'editore… Continua a leggere “Le stanze dentro” premiato come secondo classificato al Premio Nabokov 2019

Finale Premio Nabokov: 29 febbraio

Domani dalle ore 17,00 alle ore 20,00 si terrà la finale del Premio Nabokov, cui partecipo in qualità di finalista con "Le stanze dentro". Ci si ritrova a Novoli (Lecce) presso il Teatro Comunale in Piazza Regina Margherita. https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/dc/Teatro-Comunale-Novoli.jpg Presidente di Giuria è il giornalista Rai Pino Scaccia, mentre gli autori saranno intervistati dallo storico… Continua a leggere Finale Premio Nabokov: 29 febbraio

“Le stanze dentro” è finalista al Premio Nabokov per i libri editi

Interrompo il silenzio forzato (il lavoro mi assorbe tanto, ma è un "assorbire" piacevole) per comunicare che a distanza di poco più di un anno dalla pubblicazione, "Le stanze dentro" è arrivato in finale al Premio Nabokov. Un risultato per me importante, vista la serietà del premio e il riconoscimento che riguarda non singole poesie… Continua a leggere “Le stanze dentro” è finalista al Premio Nabokov per i libri editi

La mia tesi di laurea sulle caricature, in download (ovviamente gratis)

Dopo averne parlato in un articolo dello scorso anno, ho ritrovato il pdf della mia tesi di laurea e ho deciso di metterla in download. Troverete un po' di storia della caricatura, fino ad arrivare alla sua espressione sociale e politica nelle riviste del Sud Italia tra Ottocento e Novecento. Ringrazio ancora l'esperto Francesco Granatiero… Continua a leggere La mia tesi di laurea sulle caricature, in download (ovviamente gratis)

“Io sono Iraklion” (da “Le stanze dentro”): significato e breve analisi del testo.

"Io sono Iraklion" è la poesia che apre il libro "Le stanze dentro", e in quanto apripista al lavoro, riveste diverse funzioni. Prima di tutto serve a introdurre un legame: il legame tra chi scrive e il testo stesso. Ho così scelto di "affondare le mani" nel mio cognome (i cognomi sono vere fucine di… Continua a leggere “Io sono Iraklion” (da “Le stanze dentro”): significato e breve analisi del testo.

Nikolaj Zabolotskij – Colonne di Piombo (traduzione italiana del 1962)

Ecco un tesoro nascosto dalla Russia, a cui avevo già accennato in un precedente articolo. Ancora non mi capacito di quanto sia poco conosciuto in Occidente questo gigante: la stessa Wikipedia ci informa che Nikolaj Zabolotskij (traslitterato anche "Zabolockij"), pur essendo considerato uno dei maggiori poeti russi di sempre, "rimane ancora poco conosciuto in Occidente".… Continua a leggere Nikolaj Zabolotskij – Colonne di Piombo (traduzione italiana del 1962)

In ricordo di Angelo Ruggiero

Mentre l'anno scolastico (per me intensissimo: ho insegnato sia materia che sostegno, e inoltre sono in Commissione d'esami di terza media), volge al termine, interrompo il silenzio forzato del blog per pubblicare un articolo che non è solo un atto dovuto, ma un'occasione per fare un salto indietro nel tempo. Il mese scorso si è… Continua a leggere In ricordo di Angelo Ruggiero