Una Processione di Carta

Corpi incantati e incatenati seguono la direzione del vento, anime sottilissime incolonnate in lontananza si inseguono in processione di campagna mentre le osservo da una finestra rotta, sommerso da uno zufolare di rondini: mi sembrano i bambini del pifferaio di Hamelin, pieni di un'età bianca di zucchero. A che serve star seduti ad aspettare che i muri… Continua a leggere Una Processione di Carta

Un Limone al Polo Nord

Grandinano gradinate ingrate di granite rigate di rivoli gialli, al Polo Nord. Una eschimese bruttina ipergamò col bel limone, e fu così che nacque l'uomo-limone, una specie di hāfu d'interspecie, ibrido sterile, uno scherzo della natura. Era un Messia grottesco, nato da una donna e da un frutto e mandato a spiegare agli Inuit che cos'è… Continua a leggere Un Limone al Polo Nord