Risposte al TAG: conosciamoci un po’ meglio!

Colgo al volo la nomination di Monique Namie (che ringrazio) per rispondere alle sue domande. Non porrò su altri nuove domande, perché le persone che avrei scelto hanno più o meno già risposto in altri blog.

1. Che cosa fai nella vita reale?
Da ottobre 2017 sono insegnante in una scuola media della Brianza. Tra i miei hobby, la musica (scandagliata con lo spirito del cercatore d’oro, andando a scavare nell’underground degli anni 1967-1983 ma non trascurando sviluppi contemporanei), l’audiofilia e internet. E le storie misteriose (persone scomparse, storie inspiegabili etc.).
2. Sei ordinato/a o disordinato/a?
Il mio disordine = Ordine. Cioè, intendevo: il mio ordine = Disordine 😀
3. Qual è l’oggetto più strano che hai a casa?
Un amplificatore a valvole.
4. Preferisci il cinema o la letteratura?
Non ho preferenze: attualmente direi che le letture poetiche e i film d’annata si dividono il mio interesse.
5. Sei superstizioso/a?
No
6. Città o campagna?
Una via di mezzo: piccolo paese ben servito, con molto verde e pochissimo traffico.
7. Hai un segno particolare che ti contraddistingue?
Appena vado fuori dalla Puglia mi identificano all’istante per l’accento della mia provincia. Ho smesso di contare, a scuola, i vari:”Prof, ma lei parla uguale a Checco Zalone!” 😀
8. Ti piacerebbe diventare famoso/a?
Sì e no. Forse più sì, ma moderatamente famoso. Non vorrei essere una superstar.
9. Quante e quali lingue sai parlare?
Due: italiano e inglese.
10. Hai un animale preferito? Se sì, quale?
Tendo a non avere preferenze tra animali, ma ho un debole per i conigli. Tuttavia dopo la morte di un mio animale domestico, 11 anni fa, ho deciso di non avere più animali.

Soddisfatti? 😀

 

16 pensieri riguardo “Risposte al TAG: conosciamoci un po’ meglio!”

      1. Wow…modello? Sono molto interessato! 😀
        Io ho un Little Dot 1+ per delle cuffie Grado. Aspetta che passa Monique Namie, anche lei dovrebbe avere un ampli a valvole: appena dico “alle donne non interessano gli amplificatori decenti”, ecco che arriva l’esercito delle valvolari 😀

        Piace a 1 persona

      1. Ad amplificare cuffie, diffusori (casse) o altro (es. chitarre), dipende dal modello 😀 Le valvole donano un sound particolare, più rotondo: esiste tutto un sottobosco di intenditori che cambiano valvole come fosse passare dal Moet et Chandon al sidro, e vedono angeli e madonne ad ogni cambiamento di valvola 😂 A me succede coi cavi a uso audio, ma questa è un’altra storia 😂

        Piace a 2 people

Rispondi a alemarcotti Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...