Annuncio: nuova rubrica “Musica d’Altri”

Visto che una delle mie più grandi passioni è la musica, ricercata e analizzata con lo spirito del “cercatore” che si immerge negli underground più variegati dal 1965 a oggi, e in ogni nazione (ho recensito dischi per anni); e dal momento che molti di questi artisti hanno influenzato sia la mia scrittura poetica che quella musicale, da oggi inauguro la rubrica “Musica d’Altri”, che non sarà un semplice postare un brano, ma privilegerà l’analisi sintetica del brano stesso. Avranno la priorità artisti poco conosciuti, e sarà per me un piacere parlarne. Sarà il minimo che posso fare per sdebitarmi simbolicamente con loro per quanto mi han dato e per come mi hanno arricchito.

5 pensieri riguardo “Annuncio: nuova rubrica “Musica d’Altri””

    1. Più che idoli, a volte ci saranno artisti che ammiro profondamente, con carriere importanti e storiche ma coraggiosamente fuori dal mainstream (ad esempio Peter Hammill). Altre volte sono singoli brani significativi. Ci sarà gente che ha pubblicato un solo album 40-45 anni fa, per poi scegliere altre carriere, tipo ad esempio il dentista 😀

      Piace a 1 persona

      1. Io, invece, sono un’idolatrice da transenna ✌! Ma, come te, mi piace scovare artisti sconosciuti ai più (e conciliando le due cose, venerdì andrò ad un festival che si chiama “saia da rede”, cioè esci dalla rete, ad assistere al concerto del mio attuale cantante preferito brasiliano, ancora ignorato dalle grandi masse).
        Quanto ai cantanti che sono diventati dentisti, comprendo la scelta: dal cantare al far cantare, il passo è breve 😉😄.
        PS: era un sacco che volevo scrivertelo e approfitto di questo post dedicato ad altri artisti. Fin dal primo ascolto, per voce e stile, tu mi hai ricordato Ivan Graziani. E spero ti faccia piacere perché lui era un grande davvero.

        Piace a 1 persona

      2. Grazie! Certo che mi fa piacere…Ivan infatti è tra le mie 3-4 influenze italiane preferite. Per cui lo prendo davvero come un complimento :D. P.S. pian piano posterò provini di brani nuovi, che sono davvero tanti (superiamo i 40, forse). Ma li posterò protetti da password (e a breve rendo privato anche l’unico provino nuovo postato), perché ci tengo davvero e non voglio subire “furti di melodie” (parliamoci chiaro). Ovviamente farò in modo di farti avere la password.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...