Electric Light Orchestra – Yours Truly, 2095 (1981)

Storica e importante band tutta da riscoprire, attiva fin dal 1970 e sempre alla rincorsa del gioiello pop da sfornare, in bilico tra magnificenza beatlesiana, inserti classici e iconografia futuristica. I loro vertici sono a mio parere – ma la critica più o meno concorda – gli album A New World Record del 1976 (che contiene la splendida Telephone Line), e il concept futuristico Time (del 1981) che approda a lidi sintetici ed elettronici. Il concept che sorregge tutto l’album narra di un uomo che dagli anni ’80 del Novecento viene trasportato nel 2095, dove è diviso tra lo stupore per le avanzatissime tecnologie (si cita, forse per la prima volta in una canzone, l’IBM) e il desiderio di tornare al romanticismo del passato.

Il brano trainante di quel bel disco era Yours Truly, 2095 (a cui dedico il post), ma da quel disco consiglio anche l’ascolto della splendida ballata Ticket to the Moon.

Testo e streaming di Yours Truly, 2095.

2095, 2095, 2095, 2095
I love you, sincerely
Yours truly, yours truly…

I sent a message to another time,
But as the days unwind, this I just can’t believe,
I send a note across another plane,
Maybe it’s all a game, but this I just can’t conceive

I drive the very latest Hover car,
I don’t know where you are
But I miss you so much till then,
I met someone who looks a lot like you,
She does the things you do, but she is an IBM

She’s only programmed to be very nice,
But she’s as cold as ice, whenever I get too near,
She tells me that she likes me very much,
But when I try to touch, she makes it all too clear.

She is the latest in technology,
Almost mythology, but she has a heart of stone,
She has an IQ of 1, 001,
She has a jump suit on, and she’s also a telephone.

2095, 2095, 2095, 2095
I love you, sincerely
Yours truly, yours truly…

Is that what you want – is it what you really want.

I realize that it must seem to strange,
That time has rearranged, but time has the final word
She knows I think of you, she reads my mind,
She tries to be unkind, she knows nothing of your world

Although her memory banks overflow
No one would ever know, all she says, “Is that what you want?”
Maybe one day I’ll feel her cold embrace,
And kiss her interface, until then I’ll leave her alone.

 

2 pensieri riguardo “Electric Light Orchestra – Yours Truly, 2095 (1981)”

    1. Il Concept si estende a tutto l’album, per questo si parla di “concept-album”. Alla fine è come vedere un film o leggere un racconto, la cosa migliore sarebbe farlo con la copertina del vinile in mano leggendo i testi 😊 Diciamo che tra il 1967 e il 1983 ci fu un’esplosione di concept-album, a volte riprendevano opere della letteratura o leggende, altre volte creavano storie originali. Pensa che i francesi Magma nei loro concept inventarono addirittura una loro lingua (con tanto di grammatica) che usavano solo loro: il kobaiano, dal pianeta Kobaia (cerca “kobaiano” e puoi approfondire 😁). I loro testi infatti sono in kobaiano, non in francese! 😊

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...