Martha and the Muffins – Echo Beach (1980)

Ho scoperto per caso questo pezzo (e questa band), mentre facevo la spesa in uno store cinese. Dovrò recuperare tutto l'album in cui è contenuto, perché è un brano davvero "appiccicoso". Quanta grande musica ci riserva il passato. https://www.youtube.com/watch?v=lpqDTQOFvf0

Cinque volumi fondamentali di poesia dell’Est Europa

Ieri è stata la Giornata Mondiale del Libro, e per me l'occasione per fare un resoconto di ciò che desideravo acquistare da tempo. Per me leggere, oltre che un piacere, è anche un modo per continuare a crescere come autore, confrontandomi con chi ha lasciato segni profondi nella cultura moderna e contemporanea. Ne approfitto quindi… Continua a leggere Cinque volumi fondamentali di poesia dell’Est Europa

Antologia “Capire per capirsi”, un inedito

"Tre scene del XXI° secolo" è entrata nella top 10 dei vincitori del concorso letterario "La zattera della medusa" ed è stata pubblicata nell'antologia "Capire per capirsi". Una lirica che è un antipasto del mio nuovo progetto di scrittura che, ne sono certo, richiederà ancora diverso tempo per giungere a completamento. Ricordo che l'iniziativa de… Continua a leggere Antologia “Capire per capirsi”, un inedito

Detskaya Literatura

"Detskaya Literatura" è stata una casa editrice per l'infanzia, nata in Russia nel 1933 per volere del governo sovietico. C'è da dire che per molti decenni qualsiasi produzione artistica, in Russia, doveva passare attraverso l'imprimatur governativo e attraverso le case editrici e discografiche di Stato (per la musica, ad esempio, c'era l'etichetta di stato Melodija,… Continua a leggere Detskaya Literatura

New Trolls – I Cavalieri del Lago dell’Ontario (1972)

Da "UT", uno degli album migliori della storica band genovese. Non sono un loro fan, ma devo riconoscere la bellezza di molte loro soluzioni, e un ruolo importante nell'ambito del progressive italiano (soprattutto con l'album Concerto Grosso, in cui troviamo l'intervento di Luis Bacalov).   https://www.youtube.com/watch?v=DyxyhbPNB48

Hector – Liisa Pien (1975)

Musicista e cantautore molto noto in Finlandia, negli anni '70 pubblica diversi dischi interessanti, con influenze psichedeliche e progressive. Il suo capolavoro è l'album Liisa Pien del 1975, che riesce nel tentativo arduo di mischiare brani originali a celebri cover di Procol Harum, King Crimson e Cat Stevens. Quando parlo di tentativo riuscito intendo dire… Continua a leggere Hector – Liisa Pien (1975)

Atlantide – L’uomo ed il cane (1976)

Questo brano è tratto da un disco davvero particolarissimo per tanti motivi. Oltre a essere uno dei pochi esempi di dischi hard rock cantato in italiano (mi riferisco a quelli pubblicati negli anni '70: ovviamente in seguito abbiamo avuto molto altro sul genere), gli Atlantide avevano la particolarità di essere una band formata da quattro… Continua a leggere Atlantide – L’uomo ed il cane (1976)

Tre scene del XXI° secolo (Inedito)

Mentre vi ricordo che potete trovare "Le Stanze Dentro" anche su MondadoriStore e IBS (vi consiglio il primo perché ha copie disponibili, mentre amazon e Feltrinelli a quanto pare hanno esaurito la prima tranche di copie e occorre aspettare), il lavoro di scrittura continua. A voi un'anticipazione di ciò che con tutta probabilità finirà in… Continua a leggere Tre scene del XXI° secolo (Inedito)

Styx – Man in the Wilderness (1977)

Bellissimo pezzo del 1977 degli americani Styx, una band purtroppo non troppo acclamata, nonostante una carriera davvero importante. Ci doveva pensare la soundtrack di Supernatural (la serie televisiva) a riportare in auge il brano e a renderlo noto e amato presso tanti giovani. Mi fa un po' arrabbiare questo revisionismo modaiolo per la serie "la… Continua a leggere Styx – Man in the Wilderness (1977)

The Beatles – While My Guitar Gently Weeps (1968 – New Mix 2018)

Ristampato da poco il cosiddetto "White Album" in versione nuovo mix (anche in Blu-Ray audio), per celebrare il cinquantennale dell'uscita di quel mitico doppio album. Il lavoro svolto col nuovo mix è davvero ottimo, hanno ripreso le tracce dei singoli strumenti e ricostruito i brani utilizzando le moderne tecnologie. Ma, per quanto mi piaccia discorrere… Continua a leggere The Beatles – While My Guitar Gently Weeps (1968 – New Mix 2018)