La Paura

Mi hanno detto
che si può pungere la paura,
per questo sto forgiando una parola
dura dura,
per trafiggerla.
Perché per trovare la soluzione,
devi contraddire la definizione.
La paura è solo un palloncino
con due occhi neri neri
che si allungano a dismisura
e ti avvolgono,
e se per trovare la soluzione
devo contraddire la definizione,
allora la paura è solo
un pupazzo di gomma da far scoppiare.
Faccio un test 1.0 prima
sulle scatolette di tonno
(che se si taglia con un grissino,
allora io faccio una strage).
E se me la ritrovo ancora qui
è colpa mia,
o forse tua.
La paura è solo assenza di colore
nelle cose che fai.
D’accordo: ho scelto la soluzione 2.0.
Se ti muovi, tu, spargi colore.

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...